Ex Allievi Istituto Rossi di Vicenza

Vai ai contenuti

Menu principale:

 

COMUNICAZIONI

 
 

OFFERTE DI LAVORO


Brendola, cerchiamo figura per reparto costruzione stampi, addetto alla macchine utensili, anche minima esperienza. Le mansioni comprendonio assemblaggio e manutenzione delle attrezzature.



Ricerca TECNICO JUNIOR PER LABORATORIO ELETTRONICO da inserire in stage. La risorsa in affiancamento ai colleghi del laboratorio e all’area tecnica si occuperà di: - Eseguire le prove di laboratorio - Omologazione componenti alternativi - Verificare la funzionalità, le prestazioni e l’affidabilità del prodotto - Montare, cablare, ideare nuove attrezzature di testing - Utilizzare strumenti di misurazione elettronica (come oscilloscopio, multimetro, ecc.) - Aggiornamento database per l’elaborazione dei risultati Stiamo ricercando una risorsa con un forte interesse ad operare con banchi prova, strumenti di misurazione e schede elettroniche, che abbia tanta voglia di fare, una forte propensione alla manualità e, allo stesso tempo, che sia portatore di nuove idee. Il/la candidato/a ideale possiede un titolo di studio in ambito elettronico o meccatronico e sa utilizzare strumenti di misurazione elettronica. Completano il profilo attitudine al problem solving, capacità di lavorare in gruppo e proattività. Si offre un intenso percorso formativo di 6 mesi, rimborso spese e accesso alla mensa aziendale. Sede di lavoro: Sandrigo.



RICERCHIAMO GIOVANE CON BUONA VOLONTA', ANCHE PRIMO IMPIEGO DA INSERIRE IN NS. OFFICINA MECCANICA PER MANUTENZIONE ORDINARIA MACCHINE UTENSILI.





 
 


NEWS LETTER
NOTIZIARIO DELL’ASSOCIAZIONE EX ALLIEVI “A. ROSSI”
Via Legione Gallieno, 52 – Vicenza
Iinfo@exallievirossi.com – presidente@exallievirossi.com – www.exallievirossi.com


 
Ci ha lasciati Giuseppe Nardini.
Socio e grande benefattore dell’Associazione da lunghi anni, si è spento a 91 anni nella sua casa di Bassano del Grappa. E’ una figura che ha dato molto lustro alla nostra categoria, Presidente della Banca Popolare di Vicenza prima della disastrosa era Zonin, Cavaliere del Lavoro, Presidente dell’Associazione Industriali di Vicenza, e dell’Accademia della cucina Italiana. Un uomo straordinario, che amava Bassano ed il suo territorio, un imprenditore vulcanico, dalle mille idee. Laureato a Cà Foscari in Scienze Economiche e Sociali era fiero del titolo di Perito Industriale che, diceva, “gli aveva dato le basi”.

Nel maggio del 2012 è stato insignito del Premio Rossi con la seguente motivazione : “Per avere saputo innovare nel segno della tradizione, l’arte della distillazione a vapore, unendo all’esperienza dei propri Avi le conoscenze acquisite sui banchi di scuola dell’Istituto ROSSI”. L’associazione, ricorda Giuseppe con orgoglio, affetto e nostalgia, ringraziandolo per quanto ha fatto per noi. Abbiamo partecipato alle esequie con il nostro gonfalone e con una nutrita rappresentanza. In questo triste momento, siamo particolarmente vicini al dolore della moglie Marisa e della figlie Cristina e Francesca.
------------------------------------------------------------------------------------------------
L’Associazione ha a cuore gli alunnni del Rossi, la loro scuola e tutte le iniziative che possano agevolare la loro formazione. Abbiamo iniziato una serie di incontri portando all’ITIS personaggi di assoluto livello mondiale. In data 21 aprile abbiamo avuto il piacere e l’onore di avere in Aula Magna del Rossi l’ex allievo Gastone Garziera ed il suo computer 101. Nel corso dell’incontro, Garziera ha illustrato agli alunni ed ex allievi presenti la storia del primo PC al mondo, progettato da un ristrettissimo grupppo di lavoro in Olivetti, ed alcuni dei presenti hanno avuto la possibilità di provarre ad usarlo. Ci ha fatto molto piacere sapere che nel piccolissimo gruppo che ha progettato il 101, c’era anche un altro ex allievo del Rossi, Bruno Visentin, che ha realizzato la memoria. Due ex allievi che hanno contribuito a fare la storia del PC nel mondo: è un grande onore per noi tutti e per il Rossi. La conferenza, conclusa nei tempi previsti di 2 ore è poi proseguita per un’altra ora con le domande e le curiosità chieste dai convenuti.

Una settimana dopo, il 27 aprile, è stata la volta di un atro grande, Federico Faggin, ex allievo, scienziato di fama mondiale, padre dei micro chip e non solo, che ha intrattenuto i convenuti, in una Aula Magna stracolma, sul futuro del Pc e dell’intelligenza artificiale. Interessantissimi gli argomenti e le considerazioni portate all’attenzione dei convenuti, non solo tecniche ma anche filosofiche. Anche in questa occasione, dopo la chiusura nei tempi previsti, con esposizioni, domande e risposte, c’è stato un “terzo tempo” di oltre un’ora durante la quale tutti volevano sapere di tutto, informarsi su cosa ci aspetta nell’immediato e medio futuro.
SAVE THE DATE

ASSEMBLEA 2018
L’ASSEMBLEA ANNUALE È PROGRAMMATA PER IL 26 MAGGIO 2018
SEGUIRÀ REGOLARE LETTERA DI CONVOCAZIONE
E’ programmata per mercoledì 23 maggio la seconda visita del 2018. Il ritrovo è fissato per le ore 9,30 nel piazzale del Mercato Ortofrutticolo di Vicenza, per proseguire verso la sede della ditta AXIAN SAIV S.p.A, un’azienda leader europea, che rappresenta una nicchia d’eccellenza nel panorama dell’information and comunication technology, dove, oltre a visitare l’azienda, assisteremo ad un incontro su “industria 4.0”. Proseguiremo poi per Selva di Trissino dove consumeremo il pranzo per andare poi a scoprire il Museo Tibaldo, una perla poco conosciuta ma che, in oltre 40 anni ha raccolto un tesoro di oltre 10.000 pezzi perfettamente funzionanti, dei mezzi di comunicazione audio - video-musicale, della scienza e della tecnica, un vanto per la Regione Veneto, che ci farà conoscere e capire lo sviluppo della comunicazione in oltre 200 anni di storia. Il costo incluso viaggio, pranzo, ingresso al museo, è di 40,00 € a testa. Le adesioni vanno fatte su mail info@exallievirossi.com previo acconto di 20,00 versato sui cc intestati ad Associazione Ex Allievi ITIS A. Rossi su Poste Italiane con IBAN IT63 Z076 0111 8000 0001 6910 309 o su UNICREDIT con IBAN IT58Z0200811810000105156917 
In aprile il Consiglio si è riunito 2 volte, nei giorni 18 e 26: queste le principali azioni intraprese:

  • E’ proseguito il progetto di rivisitazione del sito;
  • Sono stati stanziati fondi economici per il proseguimento del meritorio lavoro degli archivisti dell’Archivio Storico del Rossi;
  • E’ stata organizzata la visita alla Comunità di San Patrignano;
  • Si sta organizzando la visita alla ditta SAIV ed al museo delle Telecomunicazioni Vivaldo;
  • A settembre ci sarà anche una visita guidata sull’Altopiano in occasione del 100° anniversario dalla fine della Grande Guerra;
  • Abbiamo assegnato 6 borse di studio ad altrettanti studenti meritevoli, che saranno consegnate in una cerimonia prevista il 12 maggio in Aula Magna del Rossi;
  • Il premio A. Rossi 2018 è stato assegnato a Roberto Perlini, prestigioso ex allievo inventore dei Dumper italiani che hanno segnato la storia di questi mezzi in tutto il mondo. Il premio sarà consegnato in occasione dell’Assemblea generale;
  • E’ stato istituito un premio speciale con il nome del premiato A. Rossi dell’anno, da assegnare ad un allievo particolarmente meritevole, quest’anno al vincitore del concorso nazionale di meccanica;
  • Abbiamo finanziato alcuni lavori al Museo della Scienza e della Tecnica del Rossi (MUST);
  • Le tessere del 2018 sono in formato card e verranno inviate a tutti I soci in regola con I pagamenti;
  • I componenti del Consiglio sono stati dotati di bigliettini da visita;
  • Sono state stipulate nuove convenzioni commerciali per gli iscritti;
  • E’ stato dato un contributo economico per l’organizzazone della gara di meccanica 2018 al Rossi;
  • Stiamo proseguendo con la riorganizzazione dell’Associazione;
  • Abbiamo predisposto un corso per gli alunni di 4a e di 5a che stiamo concordando con il Dirigente Scolastico, per aiutarli nelle problematiche di inserimento nel mondo del lavoro
5 x mille 2018
WITAR – ASSOCIAZIONE ISTITUTO TECNICO ALESSANDRO ROSSI NEL MONDO
Nel CUD 2018 fai la tua scelta per la destinazione del cinque per mille a favore della WITAR.
Nel riquadro: “ Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale …..” metti la tua firma e il codice fiscale della WITAR.
95074390246
Sono disponibili volumi sulla nostra storia e su quella dell’ITIS. Chi volesse acquistarli, con un contributo di 15,00 € cadauno, può ritirarli alla prossima Assemblea o in sede previo appuntamento via mail a info@exallievirossi.com :“Il Rossi in trincea” - “L’Associazione compie 130 anni 1883/2013” - “Il Rossi ha cento anni” - Storia e storie dell’Istituto Rossi”
Abbiamo anche a disposizione dei distintivi con il cappello goliardico nero/azzurro che si possono ritirare nello stesso modo con un contributo di € 5,00
 
 

Sollecitiamo gli iscritti a dare la disponibilità per partecipare al lavoro dei gruppi, abbiamo già avuto alcune adesioni ma abbiamo veramnet bisogno di persone capaci e volonterose che dedichino un po’ del loro tempo prezioso alla loro Associazione. Per aderire usa la mail dell’Associazione info@exallievirossi.com . Ci contiamo, grazie



Abbiamo translocato nella nuova sede, si tratta delle aule 109 e 110 del piano terra del Rossi, dove è possibile accedere accompagnati da un Consigliere autorizzato che ritirerà la chiave in portineria mediante apposizione della firma su un apposito registro. Ora abbiamo molto più spazio e possiamo ospitare anche le mini riunioni dei gruppi di lavoro. Nella stessa sede accogliamo anche Witar, la benemerita Associazione del Rossi all’estero, ed i ricercatori dell’Archivio storico. Ci stiamo attrezzando con PC, stampante/fotocopiatrice, videoproiettore ed altro necessario ad una gestione più professionale.


 

Vuoi comunicare direttamente qualcosa al Presidente? Desideri mandare proposte, dare suggerimenti, evidenziare carenze, segnalare nuove idee, iniziative, ecc. ? presidente@exallievirossi.com è il nuovo indirizzo per metterti in contatto con lui


 
 
 
 
 
 

Si ricordando gli sconti riservati ai membri dell'Associazione nella pagina SCONTI PER TE !!!

 

Ci sono anch’ io …

… è il portale che l’Associazione Ex Allievi dell’Istituto Rossi, mette a disposizione di tutti i giovani diplomati alla ricerca di una occupazione.
Gli elenchi che saranno pubblicati, garantiranno il pieno rispetto della privacy e riporteranno le indicazioni fornite dall’interessato relativamente al settore lavorativo, alla mansione, alle conoscenze, alle preferenze riguardanti il luogo di lavoro e le eventuali esperienze svolte.
Mensilmente gli elenchi pubblicati all’interno dei sito saranno inviati alle aziende appartenenti ai settori indicati dai giovani periti. Per il momento il servizio riguarda l'area relativa alla provincia di Vicenza. La richiesta rimarrà in elenco per tre mesi, trascorsi i quali si dovrà ripetere la domanda per essere nuovamente inseriti.Le aziende interessate chiederanno via E-mail di essere contattate  dall’inserzionista prescelto.
L’ Associazione  garantisce l'anonimato e l’assoluta imparzialità del servizioie che è assolutamente gratuito. Questa stessa rubrica è a disposizione di tutte quelle Aziende che vogliono offrire lavoro.
La loro richiesta rimarrà in elenco per tre mesi.



07/08/2018 : Cerchiamo due tecnici installatori per realizzare sistemi di sicurezza (allarme, incendio, videosorveglianza) con disponibilità immediata. Per candidarsi mandare curriculum a: info@sictecnologie.it Per maggiori informazioni sull’Azienda è possibile visitare il sito www.sictecnologie.it    

 
23/12/2017 : ricerca TECNICO JUNIOR PER LABORATORIO ELETTRONICO da inserire in stage. La risorsa in affiancamento ai colleghi del laboratorio e all’area tecnica si occuperà di: - Eseguire le prove di laboratorio - Omologazione componenti alternativi - Verificare la funzionalità, le prestazioni e l’affidabilità del prodotto - Montare, cablare, ideare nuove attrezzature di testing - Utilizzare strumenti di misurazione elettronica (come oscilloscopio, multimetro, ecc.) - Aggiornamento database per l’elaborazione dei risultati Stiamo ricercando una risorsa con un forte interesse ad operare con banchi prova, strumenti di misurazione e schede elettroniche, che abbia tanta voglia di fare, una forte propensione alla manualità e, allo stesso tempo, che sia portatore di nuove idee. Il/la candidato/a ideale possiede un titolo di studio in ambito elettronico o meccatronico e sa utilizzare strumenti di misurazione elettronica. Completano il profilo attitudine al problem solving, capacità di lavorare in gruppo e proattività. Si offre un intenso percorso formativo di 6 mesi, rimborso spese e accesso alla mensa aziendale. Sede di lavoro: Sandrigo (Vicenza) 





 
Torna ai contenuti | Torna al menu