Ex Allievi Istituto Rossi di Vicenza

Vai ai contenuti

Menu principale:


COMUNICAZIONI

 
 

OFFERTE DI LAVORO


San Pietro in Gu
Ricerca personale anche da prima esperienza per posizione di: 
N. 1 elettricista per cablaggio quadri elettrici industriali per automazione e distribuzione
N. 1 progettista elettrico quadri automazione La risorsa sarà inserita in ufficio tecnico e si occuperà della progettazione elettrica e programmazione elettronica.
N. 1 programmatore sviluppatore software plc e hmi.

Vicenza
Perito meccatronico anche prima esperienza

Montegalda
Seleziona Disegnatore Junior – Uso Autocad Inventor – Residenza zone limitrofe.

Zanè
Cerchiamo una persona con una smisurata curiosità e voglia di apprendere le nuove tecnologie che alimentano il mondo dell'automazione industriale e della robotica. L'azienda è in forte espansione e offre corsi di formazione per far crescere il candidato. Si richiede serietà, buona attitudine alle relazioni con le persone e al lavoro in gruppo, passione per il mondo dell'automazione industriale e della robotica.

Schiavon
siamo un’azienda che produce stampi per materie plastiche e stiamo cercando con urgenza fresatori e/o cammisti da poter inserire nel ns organico – anche primo impego. Se foste a conoscenza di qualche domanda in tal senso , Vi pregheremmo di prenderci in considerazione.

Trissino
Cerchiamo
Nr. 1 PERITO DISEGNATORE MECCANICO
Nr. 1 PERITO PROGRAMMATORE CNC
NR. 1 TORNITORE/FRESATORE MECATRONICA
Per informazioni circa le caratteristiche della ns. attività Vi inviamo al sito www.bauce.com

Longare
Cerchiamo due tecnici installatori per realizzare sistemi di sicurezza (allarme, incendio, videosorveglianza) con disponibilità immediata. Per candidarsi mandare curriculum a: info@sictecnologie.it Per maggiori informazioni sull’Azienda è possibile visitare il sito www.sictecnologie.it

Sandrigo
ricerca TECNICO JUNIOR PER LABORATORIO ELETTRONICO da inserire in stage. La risorsa in affiancamento ai colleghi del laboratorio e all’area tecnica si occuperà di: - Eseguire le prove di laboratorio - Omologazione componenti alternativi - Verificare la funzionalità, le prestazioni e l’affidabilità del prodotto - Montare, cablare, ideare nuove attrezzature di testing - Utilizzare strumenti di misurazione elettronica (come oscilloscopio, multimetro, ecc.) - Aggiornamento database per l’elaborazione dei risultati Stiamo ricercando una risorsa con un forte interesse ad operare con banchi prova, strumenti di misurazione e schede elettroniche, che abbia tanta voglia di fare, una forte propensione alla manualità e, allo stesso tempo, che sia portatore di nuove idee. Il/la candidato/a ideale possiede un titolo di studio in ambito elettronico o meccatronico e sa utilizzare strumenti di misurazione elettronica. Completano il profilo attitudine al problem solving, capacità di lavorare in gruppo e proattività. Si offre un intenso percorso formativo di 6 mesi, rimborso spese e accesso alla mensa aziendale. 

Brendola
cerchiamo figura per reparto costruzione stampi, addetto alla macchine utensili, anche minima esperienza. Le mansioni comprendonio assemblaggio e manutenzione delle attrezzature.








 
 


NEWS LETTER
NOTIZIARIO DELL’ASSOCIAZIONE EX ALLIEVI “A. ROSSI”
Via Legione Gallieno, 52 – Vicenza
Iinfo@exallievirossi.com – presidente@exallievirossi.com – www.exallievirossi.com


 


Notiziaro Speciale Roberto Perlini


 
ASSEMBLEA GENERALE 

Il 26 maggio si è svolta la nostra Assemblea Ordinaria, alla quale, anche se non ancora numerosissimi, hanno partecipato un numero di iscritti superiore agli altri anni. Dopo l’apertura dei lavori fatta dal Presidente, il Dirigente Scolastico prof. Alberto Frizzo ha portato I saluti del Rossi e si è soffermato sulla meritevole azione della nostra Associazione nel confronto dell’ITIS ringraziando ed auspicando che l’ottimo rapporto in essere si consolidi sempre più. E’ seguita la relazione del Presidente Magnabosco che ha illustrato ai presenti cosa è stato fatto nei 7 mesi di lavoro dal giorno dell’insediamento dell’attuale Consiglio. Sono stati mesi di forte impegno che ha cominciato a dare i suoi frutti. Con un minuto di silenzio, si è ricordata poi la scomparsa dei soci Fioravante Bertagnin, importante socio e sostenitore, Bruno Zaupa, per molti anni laborioso tesoriere e colonna portante dell’Associazione, e Giuseppe Nardini, grande benefattore, gli ultimi due assegnatari del riconoscimento A. Rossi. Magnabosco ha poi concluso augurando che il periodo che manca alla fine della Consigliatura sia foriero di ulteriori importanti risultati per l’Associazione, frutto dell’impegno del Consiglio e di tutti coloro che stanno collaborando. Fausto Dal Maso, Presidente di Witar, la benemerita associazione sorella che sta operando in Burundi, ha relazionato sulla situazione attuale in quella lontana landa africana e sulle difficoltà della “nostra” scuola. A seguire c’è stato l’interessante intervento del collega Baldini che ha illustrato il lavoro che si sta facendo nell’archivio storico del Rossi, sostenuto dalla nostra Associazione. Ha proiettato alcuni documenti che testimoniano come era la vita all’ITIS ai tempi della fondazione. Il Tesorire Paolo Danieli ha poi illustrato il bilancio 2017 che è stato messo in discussione ed approvato all’unanimità. Dopo gli interventi dei soci previsti nell’ODG, il Presidente ha fatto una breve presentazione dell’assegnatario del riconoscimento A. Rossi 2018, l’ex allievo Roberto Perlini, seguita da un filmato e da una apprezzata relazione del figlio Maurizio Perlini. Si è consegnato il diploma del premio e la riproduzione in bronzo dei primi allievi del Rossi. Immediatamento dopo, l’assegnatario del Premio Roberto Perlini 2018, Riccardo Bertoncello, ha fatto una applaudita relazione sul Concorso Nazionale di Meccanica tra gli ITIS nel 2017 da lui vinto. Con l’assegnazione del diploma e di una borsa di studio a Bertoncello si è conclusa l’Assemblea.


 
QUESTI GLI ALTRI PRINCIPALI AVVENIMENTI DI MAGGIO

Il Consiglio si è riunito il 24 maggio dove, tra le tantre cose :
- È stata data lettura ed è stata approvata la relazione che il Presidente avrebbe presentato all’Assemblea generale del successivo 26 maggio;
- È stato approvato il bilancio economico dell’esercizio 2017, presentato dal Tesoriere, da portare in approvazione all’Assemblea;
Il 05 maggio abbiamo fatto la toccante visita alla Comunità di San Patrignano, dove abbiamo condiviso un’esperienza assolutamente importante visitando la più grande comunità terapeutica in Europa, estesa su 380 ettari, che ora accoglie 1.500 ragazzi e che in quarant’anni di storia ha ospitato oltre 27.000 persone in maniera totalmente gratuita, risolvendo i loro problemi.
Il 23 maggio è stata fatta la visita alla ditta Axian Saiv al mattino ed al museo Tibaldo nel pomeriggio, dove I partecipanti hanno potuto passare una giornata intrisa di sapere innovativo e tradizione.
Dal 26 maggio si sono cominciate a consegnare ed a spedire le tessere che, ricordiamo, da quest’anno sono in formato card plastificate.

LO SAPEVATE ?
Con il contributo del prof. Giorgio Mariga, parliamo questo mese dell’Angelo sulla colonna di Piazza XX Settembre a Vicenza
Nella primavera del 2003, con la realizzazione della nuova rotonda di Piazza XX Settembre a Vicenza, la colonna che si trovava a fianco di Palazzo Angaran all’inizio di Via Torretti è stata smontata e con essa l’Angelo posto sulla stessa. Il tutto è stato depositato nel cortile della Scuola materna “Fogazzaro” in Via N. Sauro. Con l’occasione, nel maggio dello stesso anno, il Per. Ind. Alessio Agostini ed il Per. Ind. Ing. Giorgio Mariga, docenti in pensione presso l’ITIS “A. Rossi”, hanno fatto un sopralluogo sulla figura dell’Angelo, che da notizie di archivio risultava essere opera delle Officine della Scuola Industriale di Vicenza (l’attuale ITIS Rossi). La possibilità di toccare con mano la statua ha consentito, in modo particolare al prof. Alessio Agostini esperto in materia, di accertarsi sulla natura del manufatto e sulla sua provenienza. I due docenti, a seguito della verifica hanno elaborato la seguente relazione: “ Il putto, da una ispezione sommaria effettuata presso il cantiere della Scuola materna
“Fogazzaro”, risulta essere cavo e potrebbe essere stato fuso in ghisa con una preparazione della forma “a cera persa”. Non si esclude tuttavia una fusione in bronzo, dal momento che la Scuola, a quella data, era dotata di un reparto fonderia con forni fusori sia per la ghisa che per il bronzo, come risulta dagli atti in archivio. Il basamento riporta infatti, a caratteri cubitali e in risalto, l’iscrizione “SCUOLA INDUSTRIALE DI VICENZA 1897. Inoltre l’iscrizione richiama la denominazione che l’Istituto ha avuto dalla sua fondazione, avvenuta nel 1878, fino al 1898, anno della morte del suo fondatore sen. Alessandro Rossi. In quell’anno la Direzione della Scuola ha chiesto e ottenuto di dare all’Istituto la denominazione di “Scuola Industriale A. Rossi”. Con decreti successivi la denominazione attuale è diventata “Istituto Tecnico Industriale A. Rossi”. A conclusione, pur non essendo state trovate, al momento, tracce di documenti scritti che testimoniano il lavoro di fusione del Putto da parte del reparto di fonderia dell’Istituto, tuttavia sia l’iscrizione sul basamento, sia la contemporanea presenza nella Scuola Industriale di attrezzature adeguate al lavoro da svolgere, fanno ritenere che la fusione sia opera delle maestranze della stessa Scuola”.
Prosegue il tesseramento 2018. La quota di iscrizione è rimasta invariata rispetto allo scorso anno ed è lasciata alla volontarietà di ognuno con minimo di 15,00 € per iscritto. Chi vuole può anche donare importi per il MUST, Museo della Scienza e della Tecnica del Rossi, con un minimo di 10,00 €, precisando che sono destinati al MUST. Le quote vanno versate sul c.c. intestato a Associazione Ex Allievi ITIS A. Rossi presso Poste Italiane con IBAN IT63 Z076 0111 8000 0001 6910 309 oppure sul c.c. Postale n.16910309 intestato alla stessa Associazione scaricando il bollettino postale dal nostro sito. In alternativa la quota può essere versata sul nuovo c.c. con IBAN IT 58 Z 02008 11810 000105156917 intestato a Associazione Ex Allievi ITIS Rossi presso la Banca UNICRED filiale di Vicenza S. Agostino.
Ringraziamo I molti soci che hanno già rinnovato.
Sono disponibili i sottoelencati volumi sulla nostra storia e su quella dell’ITIS. Chi volesse acquistarli può ritirarli in sede previo appuntamento via mail a info@exallievirossi.com con un contributo di 15,00 € cadauno: “Il Rossi in trincea” - “L’Associazione compie 130 anni 1883/2013” - “Il Rossi ha cento anni” - Storia e storie dell’Istituto Rossi” Abbiamo anche a disposizione dei distintivi con il cappello goliardico nero/azzurro che si possono ritirare nello stesso modo con un contributo di € 5,00
5 x mille 2018
WITAR – ASSOCIAZIONE ISTITUTO TECNICO ALESSANDRO ROSSI NEL MONDO
Nel CUD 2018 fai la tua scelta per la destinazione del cinque per mille a favore della WITAR.
Nel riquadro: “ Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale …..” metti la tua firma e il codice fiscale della WITAR.
95074390246
 
 
 

Sollecitiamo gli iscritti a dare la disponibilità per partecipare al lavoro dei gruppi, abbiamo già avuto alcune adesioni ma abbiamo veramnet bisogno di persone capaci e volonterose che dedichino un po’ del loro tempo prezioso alla loro Associazione. Per aderire usa la mail dell’Associazione info@exallievirossi.com . Ci contiamo, grazie



Abbiamo translocato nella nuova sede, si tratta delle aule 109 e 110 del piano terra del Rossi, dove è possibile accedere accompagnati da un Consigliere autorizzato che ritirerà la chiave in portineria mediante apposizione della firma su un apposito registro. Ora abbiamo molto più spazio e possiamo ospitare anche le mini riunioni dei gruppi di lavoro. Nella stessa sede accogliamo anche Witar, la benemerita Associazione del Rossi all’estero, ed i ricercatori dell’Archivio storico. Ci stiamo attrezzando con PC, stampante/fotocopiatrice, videoproiettore ed altro necessario ad una gestione più professionale.


 

Vuoi comunicare direttamente qualcosa al Presidente? Desideri mandare proposte, dare suggerimenti, evidenziare carenze, segnalare nuove idee, iniziative, ecc. ? presidente@exallievirossi.com è il nuovo indirizzo per metterti in contatto con lui


 
 
 
 
 
 

Si ricordando gli sconti riservati ai membri dell'Associazione nella pagina SCONTI PER TE !!!

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu