Albo d’oro e riconoscimenti

ELENCO PREMIATI

Anno 2010 

A GIORDANO RIELLO
Formatosi al Rossi, creò a Bevilacqua il benessere climatico per ogni ambiente di vita dell’uomo

A FRANCO GEMMO (alla memoria)
Formatosi al Rossi, conquistò il mondo cavalcando e dominandole onde potenti dell’Energia e della Luce

Anno 2012

A UGO DAL LAGO
Per avere saputo coniugare la forza dell’Elettrone a quella del Diritto, magnificando nei Fori dei Tribunali, con straordinaria capacità e passione, la conoscenza delle leggi a quella dell’Elettricità e del Magnetismo.

A GIUSEPPE NARDINI
per avere saputo innovare nel segno della tradizione, l’arte della distillazione a vapore, unendo all’esperienza dei propri avi le conoscenze acquisite sui banchi di scuola dell’Istituto Rossi.

Anno 2013

A FEDERICO FAGGIN
Formatosi al Rossi, seppe volare con il suo ingegno oltre i confini conosciuti dell’elettronica. La sua invenzione del microprocessore segnò l’avvento del computer, pietra angolare della trasformazione dalla società industriale alla società informatica.

Tra l’anno 2014 ed il 2015

A ROBERTO ZUCCATO
ARES LINE di Zanè, Presidente Associazione Industriali di Vicenza, Presidente Confindustria Veneto

A ZILIOTTO GIUSEPPE
Presidente Associazione Industriali di Vicenza

A BENEDETTI CESARE
Zeta Farmaceutici

AD ADRIANO VISENTIN
Mevis di Rosà

Anno 2016

A ELIO MARIONI
Persona versatile ed eclettica, che con determinazione, coraggio ed intelligenza, è riuscito ad affermare ASKOLL nel mondo, esaltando quei principi e quei valori che, assieme a lui, abbiamo sempre condiviso

A BRUNO ZAUPA
Persona affabile, precisa ed affidabile, per decenni prezioso Tesoriere e Pilastro portante della nostra Associazione.

Anno 2017

A GASTONE GARZIERA
Per avere contribuito , in Olivetti, alla realizzazione della “Programma 101”, il primo personal computer della storia: correva l’anno 1965

Anno 2018

A ROBERTO PERLINI
Coniugando il sapere con il saper fare, doti caratteristiche dei Periti Industriali, ha raggiunto i vertici mondiali della sua Categoria